Ecco cosa causa l’usura delle gomme su una moto

Quanto durano le gomme della moto?

Nessun motociclista vuole sostituire le gomme prima di quanto deve. I pneumatici della moto sono costosi e talvolta trovare un negozio online in grado di forniti il prodotto ideale per la tua moto può essere difficile, ma le gomme della moto non sono un elemento da trascurare visto che è l’unico componente che ti tiene in contatto con la strada.

Istallare dei buoni pneumatici è di fondamentale importanza per un funzionamento omogeneo della moto. Imparare a gestire una corretta manutenzione e prevenzione, è un gesto di grande responsabilità per garantirti una carriera di guida lunga e sicura.

Quali sono le cause che generano usura irregolare delle gomme su una moto?

 L’usura irregolare dei pneumatici su una motocicletta è causata da un disallineamento dei pneumatici, da un gonfiaggio scorretto e da un equilibratura impropria. L’usura del battistrada è normale se la moto viene guidata in maniera precisa e sicura. Risulta irregolare invece se si presta una guida anomala e scorretta. Ma anche quando qualche componente delle sospensioni inizia a cedere, di conseguenza suggeriamo la riparazione della moto e a seguire il cambio gomme.

Le gomme delle moto devono essere ispezionate e controllate ogni volta che si decide di utilizzare la moto per farci un giro. Non necessitano sempre di un allineamento completo o di un’ispezione troppo accurata, ma l’usura e le condizioni dei tuoi pneumatici devono essere una priorità assoluta. Quando consideriamo la sicurezza su strada della moto, diamo per scontato gli pneumatici prima di qualsiasi altro componente. Essi infatti ci forniscono la trazione sia per accelerare che per fermarsi. Senza una buona gomma sarebbe come percorrere il ghiaccio senza dei pattini.

Motivi per cui i pneumatici si usurano in modo non uniforme

Stare al sicuro su una moto significa non solo provvedere di indossare solamente una protezione adeguata. Significa accertarsi che il veicolo funzioni correttamente. I pneumatici di una moto sono un’estensione di noi stessi, ma per capire cosa porta a un’usura irregolare degli pneumatici è estremamente importante conoscere queste 3 regole fondamentali:

L’allineamento della moto

Ha molto a che fare con l’usura che il pneumatico subisce. Abbiamo tutti sentito parlare delle nostre auto che hanno bisogno di andare dal gommista per ottenere una convergenza regolare, per diversi motivi. Il volante non è dritto, o forse l’auto tira verso destra o sinistra.

La stessa circostanza è valida per la nostra moto, ma poiché ci sono solo due ruote, i sintomi di un cattivo allineamento potrebbero non essere evidenti come quelli che si ripercuotono sull’auto. I pneumatici mostreranno sempre in base alla loro usura le buone o le cattive condizioni dell’allineamento delle ruote. Un altro dei motivi più comuni per cui le gomme si usurano facilmente è dovuto a un gonfiaggio improprio.

Pressione pneumatici

 I consigli dei nostri gommisti è quello di provvedere al gonfiaggio della pressione degli pneumatici soprattutto nei periodi più caldi dell’anno. Con l’innalzarsi delle temperature le gomme sono molto soggette a sbalzi termici e di conseguenza ad un cambiamento significativo della pressione.

Dovremmo dover quindi attrezzarci di un manometro e misurare la pressione dei nostri pneumatici ogni talvolta che saliamo sulla moto. Senza tralasciare un’ispezione visiva per assicurarci che sembrino essere gonfiati correttamente. Quando la gomma è sgonfia, mostrerà un’usura significativa lungo l’esterno della fascia del pneumatico. Ciò significa che se si guarda il pneumatico dalla parte anteriore o posteriore della moto, noterai che la parte centrale avrà meno usura rispetto al lato sinistro e destro. Quando il pneumatico è usurato al contrario,  significa che il centro della gomma è molto più consumato rispetto al lato destro e sinistro. Questo è dovuto da un  sovragonfiaggio della gomma.

Bilanciamento del pneumatico

Il terzo motivo più comune per cui i pneumatici possono subire un’usura fuori dall’ordinario è quando il pneumatico è bilanciato in modo improprio. Pneumatici e cerchi, perfettamente rotondi e anche come appaiono dalla fabbrica sono contrassegnati con indicatori che mostrano il punto più pesante e il punto più leggero. Il compito della persona che sta posizionando il pneumatico sul cerchio è quello di allineare i segni per assicurarsi una corretta equilibratura e che il punto più pesante su uno sia abbinato al punto più leggero dell’altro. Per verificare l’equilibrio del pneumatico, viene posizionato su una macchina nota come equilibratrice. Il cerchio viene filato, e la macchina può indicare all’operatore la posizione esatta dove inserire dei contrappesi.

Hai mai osservato l’interno di un cerchio o anche lungo l’esterno dove noti piccoli blocchi attaccati? Questi blocchi non sono altro che, il componente che mantiene il pneumatico con una rotazione uniforme e impedisce che le vibrazioni vengano inviate attraverso il resto della moto. I segni che i tuoi pneumatici sono sbilanciati sono forti vibrazioni o usura della spalla intorno al pneumatico. la lesione della spalla significa solo che le sezioni usurate della moto non sembrano costanti, ciò fa notare alcuni punti usurati più evidenti degli altri.

Non solo l’usura degli pneumatici sarà qualcosa che puoi ispezionare visivamente. Il mal consumo delle gomme su una moto si farà anche sentire. Non dovremmo aspettare fino a quando notiamo un pneumatico irregolare per diagnosticare il problema. Proprio come con tutti gli altri aspetti della sicurezza e della manutenzione del pilota, ci sono modi in cui possiamo impedire che questi punti si verifichino in primo luogo.

Come prevenire l’usura irregolare

L’obiettivo della manutenzione su una moto è quello di mantenerne un funzionamento sicuro e corretto. Quando la manutenzione viene trascurata, le parti possono rompersi e i componenti possono diventare inaffidabili e pericolosi. Sostituire le gomme delle moto non è  una spesa economica, quindi dovremmo fare tutto il possibile per mantenere i nostri pneumatici sicuri e sani.

Non è possibile impedire che le gomme si usurino. Ma avere una guida corretta ne aumenta decisamente la resa chilometrica e garantisce un consumo equo degli pneumatici fino a quando non dovranno essere sostituiti. Per assicurarsi tutto ciò bastano pochi semplici passaggi:

Come di consueto controllare l’olio, verificare la pressione delle gomme sulla moto dovrebbe essere un’abitudine. Come accennato in precedenza, un corretto gonfiaggio degli pneumatici è la chiave principale per garantirle maggior vita e prevenire l’usura anormale.

È difficile dire esattamente quanto spesso dovresti controllare il gonfiaggio dei tuoi pneumatici.  Un buon compromesso sarebbe ad esempio un controllo della pressione ogni volta che ci si ferma in una stazione di servizio per il rifornimento di carburante. Il processo di controllo della pressione dei pneumatici è lo stesso di un’auto, ma le pressioni che dovresti cercare saranno diverse.

Il posto migliore per trovare i numeri di monitoraggio corretti sarà nel libretto di manutenzione del proprietario, che si trova comunemente sotto il sedile della moto. Un’alternativa più che valida sarebbe quella di consultare il sito del costruttore per verificare l’attendibilità.

Generalmente, si trovano pressioni diverse per la parte anteriore e per quella posteriore. Prendiamo come esempio una Ducati Panigale V4, la raccomandazione di pressione anteriore è  di 3,3 mentre quella posteriore è 3,0.

Un altro tassello importante per prevenire l’usura irregolare delle gomme è quello di verificare regolarmente che la catena della moto sia regolata correttamente. Qui in questo articolo non scriverò su come regolare una catena, ma spiegherò quali aspetti hanno il maggiore impatto sull’usura dei pneumatici.

La regolazione della catena su una moto comporta lo spostamento del pneumatico posteriore in avanti o indietro sulla forcella, a seconda della regolazione da effettuare. Impostare correttamente il pneumatico in posizione ha un enorme impatto su come successivamente la gomma verrà consumata. Quando si finalizza la regolazione, è necessario ricontrollare che l’asse posteriore si trovi esattamente alla stessa distanza dall’estremità del forcellone sia a sinistra che a destra della moto. Un posizionamento scorretto dell’asse posteriore causerà problemi alla moto in curva e avrà un grave impatto sul consumo della gomma.

Al di fuori di queste due aspetti, la manutenzione dei pneumatici ha molto a che vedere con le condizioni di guida alla quale sono sottoposti. Le domande principali da porsi prima di un utilizzo improprio delle gomme sulla moto sono:

  • Queste gomme vanno bene per la guida in pista?
  • Questa moto è l’ideale per le uscite in montagna ?
  • Questi pneumatici vanno bene per un uso quotidiano?
  • Quali componenti delle sospensioni della moto sono regolabili?
  • Queste regolazioni influenzerebbero l’allineamento e il posizionamento del pneumatico?

 Queste domande sono importanti da porsi e da ricercare, perché capire quali sono gli pneumatici giusti per la tua moto, in maniera tale da garantire in seguito un consumo corretto del battistrada.

L’usura irregolare delle gomme è pericolosa?

Come vi abbiamo già fatto notare, i pneumatici possono essere montati in modo non uniforme per diversi motivi, alcuni dei quali più gravi di altri. Guidare una moto che ha una ruota posizionata in modo errato su un forcellone è molto più pericoloso rispetto ad una che ha gli pneumatici sgonfi, ma in entrambi i casi, guidare su pneumatici eccessivamente usurati mette a rischio la tua sicurezza.

I pneumatici hanno il maggiore impatto sullo spazio di frenata del veicolo e mantenere corretta l’usura aiuta ad avere maggiore tranquillità mentre si è alla guida. Quando uno pneumatico viene installato in modo non idoneo, il pilota può percepire violente scosse ad alte velocità, persino in fase di sterzata e di piega. Solo uno di questi problemi può mettere direttamente a rischio la vita di chi è alla guida.  Qualsiasi usura irregolare degli pneumatici non dovrebbe essere un problema da sottovalutare.

Puoi riparare le gomme della moto consumate male?

Se stai controllando abitualmente i tuoi pneumatici, puoi essere in grado di individuare i problemi e risolverli prima di dover sostituire la gomma. Ma se l’usura irregolare è evidente, anche se semplicemente perché erano troppo sgonfi, non è mai una cattiva idea procedere con il cambio gomme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 + 18 =

Carrello
Torna su